Le api

LE API SONO ANIMALI GIROVAGHI, OSSERVATORI, GENEROSI, COMPLESSI, DANZANTI.*

Ape su fiore gialloLe nostre api sono della specie Apis mellifera. Mellifera in latino significa «che produce miele» ed è l’ape indigena
dell’Europa, dell’Africa e del Medio Oriente. In particolare, quella italiana è l’Apis mellifera ligustica, l’ape per antonomasia, nota in tutto il mondo come “italian bee”, l’ape bionda, con l’addome giallo oro, docile e laboriosa, resistente alle malattie e capace di difendersi dai saccheggi.

 

Le api vivono in comunità e tutte insieme costituiscono un “super-organismo” capace di dare un compito specifico
ad ogni singola ape: a seconda del bisogno, le api sono spazzine, nutrici, ventilatrici, bottinatrici, guardiane.
La regina dopo l’accoppiamento ha il compito di deporre uova (circa 2mila al giorno nella stagione di raccolta del
miele) e di tenere unita la comunità (attraverso l’emissione di un odore particolare). I fuchi (maschi delle api) hanno il solo compito di fecondare la regina.
Le api oltre a produrre miele, cera, propoli e pappa reale sono fondamentali per la salute della Terra. La loro
funzione di impollinatrici è, infatti, indispensabile per tutte quelle piante che hanno bisogno della visita di questi
piccoli insetti per riprodursi.
L’ape è inoltre un fondamentale indicatore ecologico del territorio in cui abitiamo.

* IL MIELE. Tutti i segreti delle api di Francesca Valente
Slow Food Edizioni